-10% sur votre 1ère commande avec le code : 1ERECOMMANDE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Preambolo :

Le presenti condizioni generali si applicano in via esclusiva tra la società SARL DAMPLE («Laboratoire INOLAB») al capitale sociale di 60 250,00 EUR iscritto all’RCS di Lilla al numero 447998287, la cui sede sociale è 139 rue des Arts, 59100 Roubaix, assunta nella persona del suo gestore in carica, domiciliato in tale qualità nella suddetta sede sociale (di seguito «il Venditore») e qualsiasi persona fisica non commerciale (di seguito «il Cliente») visitando o effettuando un ordine tramite il sito web www.laboratoire-inolab.com.
Il Venditore provvede in particolare alla commercializzazione dei Beni summenzionati tramite il sito www.laboratoire-inolab.com. L’elenco dei Beni offerti in vendita online dal Venditore può essere consultato sul sito disponibile all’indirizzo www.laboratoire-inolab.com.
Le Parti convengono che le loro relazioni saranno disciplinate esclusivamente dal presente contratto, ad esclusione di qualsiasi condizione precedentemente disponibile sul sito web del Venditore.
Il Cliente dichiara di avere la facoltà di salvaguardare le presenti condizioni generali.
Ogni ordine sul sito web www.laboratoire-inolab.com presuppone la consultazione e l’accettazione preventiva senza riserve delle presenti condizioni generali.
Il Venditore si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le presenti Condizioni Generali di Vendita pubblicando una nuova versione sul Sito. Le Condizioni Generali di Vendita sono quelle in vigore alla data di Convalida dell’Ordine.
Le Parti convengono che le foto e i video dei Beni in vendita sul sito www.laboratoire-inolab.com non hanno alcun valore contrattuale.

ARTICOLO 1 : DEFINIZIONI

I seguenti termini ed espressioni, se preceduti da una lettera maiuscola, ai fini dell’interpretazione e dell’esecuzione delle presenti parole:
«Articolo»: il Bene o i Beni oggetto dell’Ordine;
«Bene»: qualsiasi prodotto messo in vendita sul Sito;
«Ordine»: richiesta di Beni effettuata dal Cliente presso il Venditore;
«Condizioni Generali di Vendita»: le Condizioni Generali di Vendita oggetto delle presenti Condizioni Generali di Vendita;
«Contratto»: il presente atto, compreso il suo preambolo e i suoi allegati, nonché ogni modifica, sostituzione, estensione o rinnovo apportati alle presenti disposizioni in virtù della convenzione delle Parti;
«Tempo di Consegna»: periodo che intercorre tra la data di Convalida dell’Ordine e la data di Consegna dell’Ordine al Cliente;
«Spese di Consegna»: costo delle spese sostenute dal Venditore per inoltrare l’Ordine all’indirizzo di Consegna indicato dal Cliente;
«Consegna»: spedizione dell’Articolo al Cliente;
«Prezzo»: il valore unitario di un bene; tale valore comprende tutte le imposte al netto delle spese di consegna;
«Prezzo Totale»: l’importo totale dei Prezzi cumulati dei Beni oggetto dell’Ordine; tale importo comprende tutte le imposte;
«Prezzo All Inclusive»: il Prezzo Totale al quale viene aggiunto il prezzo delle Spese di Consegna; tale importo si intende comprensivo di tutte le imposte;
«Sito»: sito di Vendita Online «www.laboratoire-inolab.com» utilizzato dal Venditore per la commercializzazione dei suoi Beni;
«Convalida dell’Ordine»: ha il significato indicato nell’Articolo 5;
«Vendita Online»: commercializzazione dei Beni del Venditore tramite il Sito.
Ogni riferimento al singolare include il plurale e viceversa. Ogni riferimento a un genere include l’altro genere.

ARTIColo 2 : Oggetto

Il presente Contratto ha lo scopo di definire i diritti e gli obblighi delle Parti nell’ambito della Vendita Online dei Beni offerti in vendita dal Venditore al Cliente.

ARTICOLO 3 : CAMPO D’APPLICAZIONE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono riservate ai soli consumatori, nel senso indicato dalla legge e dalla giurisprudenza, che agiscono esclusivamente per proprio conto.
Ai sensi dell’articolo L. 111-1 del Codice del Consumo, le caratteristiche essenziali e i prezzi dei Beni venduti per via elettronica sono disponibili sul Sito. Inoltre, ogni Bene è accompagnato da una descrizione il più possibile dettagliata.
Il professionista comunica inoltre al consumatore le informazioni relative alla sua identità, ai suoi recapiti postali, telefonici ed elettronici e alle sue attività, nonché, se del caso, quelle relative alle garanzie legali, alle funzionalità dei contenuti digitali e, se del caso, alla loro interoperabilità, all’esistenza e alle modalità di attuazione delle garanzie e ad altre condizioni contrattuali, conformemente agli articoli R. 111-1 e R. 111-2 del codice dei consumatori.
Inoltre, il Cliente riceve le informazioni di cui all’articolo L. 221-11 del Codice del Consumo, prima e successivamente alla conclusione della vendita e in particolare tramite le presenti Condizioni Generali di Vendita.
Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono applicabili a tutte le vendite di Beni da parte del Venditore effettuate tramite il Sito.
Il Cliente dichiara di aver preso conoscenza delle presenti Condizioni Generali di Vendita prima della Convalida dell’Ordine ai sensi dell’Articolo 5. La Convalida dell’Ordine equivale quindi ad accettazione senza restrizioni né riserve delle presenti Condizioni Generali di Vendita.

articolo 4 : Entrata in vigore – Durata

Il presente Contratto entra in vigore alla data di Convalida dell’Ordine come definito nell’Articolo 5.
Il Contratto è concluso per la durata necessaria alla fornitura dei Beni, fino all’estinzione delle garanzie e degli obblighi dovuti dal Venditore.

ARTICOLO 5 : ORDINI DI BENI E FASI DI CONCLUSIONE DELLA VENDITA ON LINE

Al fine di realizzare l’Ordine, il Cliente dovrà obbligatoriamente seguire i seguenti passi:
1. Comporre l’indirizzo del Sito;
2. Seguire le istruzioni del Sito e, in particolare, le istruzioni necessarie all’apertura di un conto cliente;
3. Compilare il modulo d’ordine. In caso di inattività prolungata durante la connessione, è possibile che la selezione dei Beni scelti dal Cliente prima di tale inattività non sia più garantita. Il Cliente è quindi invitato a riprendere la sua selezione di Beni dall’inizio;
4. Verificare gli elementi del Comando e, se del caso, identificare e correggere gli errori;
5. convalidare l’Ordine, il Prezzo Totale e il Prezzo All Inclusive (la «Convalida dell’Ordine»);
6. Seguire le istruzioni del server di pagamento online per pagare il Prezzo All Inclusive.
Il Cliente riceve quindi per via elettronica e senza indugio una conferma di accettazione di pagamento dell’Ordine.
Il Cliente riceve inoltre per via elettronica e senza indugio una conferma di ricevimento valida conferma dell’Ordine (la «Conferma d’Ordine»).
Il Cliente riceve per via elettronica la conferma della spedizione dell’Ordine.
La Consegna avverrà all’indirizzo di consegna indicato dal Cliente al momento dell’Ordine.

Al momento della realizzazione delle diverse fasi dell’Ordine di cui sopra, il Cliente si impegna a rispettare le presenti condizioni contrattuali ai sensi dell’articolo 1366 del Codice Civile.
Il Venditore si impegna a onorare l’Ordine solo nei limiti delle scorte disponibili dei Beni. In mancanza della disponibilità dei Beni, il Venditore si impegna a informare il Cliente.
Tuttavia, ai sensi dell’articolo L. 121-11 del Codice del Consumo, il Venditore si riserva il diritto di rifiutare l’Ordine se esso è anormale, effettuato in malafede o per qualsiasi altro motivo legittimo, e, in particolare, in caso di controversia con il Cliente in merito al pagamento di un ordine precedente.

ARTIColo 6 : Prezzo dei beni e condizioni di validita’

Al momento della Convalida dell’Ordine, il prezzo da pagare è il Prezzo All Inclusive.
Le spese di telecomunicazione inerenti all’accesso al Sito restano a carico esclusivo del Cliente.
Il periodo di validità delle offerte e dei prezzi è determinato dall’aggiornamento del Sito.

ARTICOLO 7 : CONDIZIONI DI PAGAMENTO

Il pagamento Prezzi All Inclusive da parte del Cliente degli Articoli si effettua in contanti il giorno dell’ordine. Il pagamento avviene tramite carta di credito tramite la nostra soluzione di pagamento sicura STRIPE.

ARTICOLO 8 : SPEDIZIONE DELL’ORDINE

Prezzi per la spedizione:
Le spese di spedizione sono dettagliate nella pagina Consegna.
Tempi di consegna: 1
Una volta confermato il pagamento, gli ordini saranno di solito inviati lo stesso giorno per qualsiasi ordine effettuato prima delle 13:00 durante la settimana. Gli ordini effettuati il venerdì dopo le 13, così come il sabato e la domenica saranno spediti il lunedì successivo. Per la Francia metropolitana, il termine di consegna è di circa 2-4 giorni (in giorni lavorativi). Il Venditore declina ogni responsabilità per il prolungamento dei termini di consegna a causa del vettore, in particolare in caso di perdita dei prodotti, di sciopero, di guerra, di attentato, di pandemia (COVID) o di catastrofe naturale.
Area geografica di consegna:
L’unica zona di consegna degli ordini è la Francia metropolitana.
I Beni proposti sono conformi alla legislazione francese in vigore. In caso di consegna all’estero e se il Bene non rispetta la legislazione in vigore nel paese di consegna, il Venditore non sarà ritenuto responsabile.
Verifica dell’Ordine al suo arrivo:
Il Cliente è tenuto a verificare lo stato dell’imballaggio nonché gli Articoli al momento della Consegna.
Spetta al Cliente esprimere le riserve e i reclami che ritiene necessari, ovvero rifiutare il pacco, quando il pacco è manifestamente danneggiato alla Consegna. Tali riserve e reclami devono essere indirizzati a DAMPLE entro tre giorni lavorativi, esclusi i giorni festivi, successivi alla data della Consegna dei Beni.
Problemi relativi alla ricezione dell’Ordine:
La scelta del trasportatore che assicura la consegna dei pacchi è lasciata al libero arbitrio di DAMPLE. DAMPLE incaricherà un corriere corrispondente alla scelta del Cliente in merito alla sua modalità di consegna: in Point Relais/ a Domicilio/ in Express.
Tuttavia, a volte possono verificarsi alcuni rari incidenti.

Il Cliente deve assicurarsi che i Beni che gli sono stati consegnati corrispondano all’Ordine. In caso di non conformità dei Beni in natura o in qualità alle specifiche indicate nel buono di consegna, il Cliente deve informare DAMPLE entro 14 giorni dal ricevimento dell’ordine della non conformità del pacco ricevuto. Il reclamo sarà effettuato tramite il modulo di contatto.
DAMPLE verificherà il peso alla partenza del pacco. Saranno richiesti al cliente i seguenti pezzi:
– Attestazione di non ricevimento del pacco datata e firmata dal Cliente. Un modello di attestazione sull’onore è scaricabile qui.
– Copia Recto Verso della Carta d’identità del Cliente
Al ricevimento di questi documenti, DAMPLE studierà il reclamo e invierà i prodotti mancanti, se del caso.
• Prodotti danneggiati:
Nel caso in cui i prodotti contenuti nel pacco siano danneggiati e i danni non siano visibili prima dell’apertura del pacco, il Cliente invierà a DAMPLE un messaggio dal modulo di contatto spiegando il suo problema e i prodotti danneggiati. Ecco l’elenco dei giustificativi che saranno richiesti al Cliente:
– foto del cartone chiuso non danneggiato
– foto del codice a barre e del flash code del prodotto danneggiato
– foto del prodotto danneggiato
Al ricevimento di questi documenti, DAMPLE studierà il reclamo e restituirà il pacco, se necessario.
• Pacco indicato come Consegnato ma non ricevuto:
In caso di pacchi dichiarati come «Consegnati» sul tracking del vettore ma effettivamente «non ricevuti dal Cliente», il Cliente deve informare DAMPLE entro 14 giorni dalla mancata ricezione del suo ordine. Il reclamo sarà effettuato tramite il modulo di contatto.
Al cliente verranno richiesti i seguenti pezzi:
– Attestazione di non ricevimento del pacco datata e firmata dal Cliente. Un modello di attestazione sull’onore è scaricabile qui.

– Copia Recto Verso della Carta d’identità del Cliente
Al ricevimento di questi documenti, DAMPLE studierà il reclamo e invierà i prodotti mancanti, se del caso.

ARTIColo 9 : Diritto di retrattazione

In applicazione delle disposizioni dell’articolo L. 221-19 del Codice del Consumo, il Cliente dispone di un termine di quattordici (14) giorni a decorrere dal ricevimento dell’ordine per esercitare il suo diritto di recesso presso DAMPLE, senza dover giustificare motivi o pagare penali, a fine rimborso, a condizione che i Prodotti siano restituiti nel loro imballaggio originale, completi e in perfette condizioni, consentendo una nuova commercializzazione.
 
I Prodotti danneggiati, già aperti, sporchi o incompleti non saranno ripresi. I Prodotti devono essere restituiti entro quattordici (14) giorni dalla notifica alla DAMPLE della decisione di recesso del Cliente. Il termine decorre dall’inizio della prima ora del primo giorno e termina con lo spirare dell’ultima ora dell’ultimo giorno del termine. Se il termine scade un sabato, una domenica o un giorno festivo o non lavorativo, il termine è prorogato fino al primo giorno lavorativo successivo.
Il Prodotto nella sua confezione originale deve essere inviato al seguente indirizzo:
DAMPLE SARL
Laboratorio INOLAB
Servizio di feedback dei clienti
139 rue des Arts, 59100, ROUBAIX
Francia
Il Cliente dovrà obbligatoriamente accompagnare il suo pacco con il seguente modulo di recesso o con qualsiasi altra dichiarazione inequivocabile che esprima la sua volontà di recedere:
DAMPLE SARL
Laboratorio INOLAB
Servizio di feedback dei clienti
139 rue des Arts, 59100, ROUBAIX
Francia
Con la presente notifica il recesso dal contratto relativo all’ordine dei seguenti Prodotti:
– Ordine del: ……
– Numero dell’ordine: ……
– Nome del cliente: ……………
– Indirizzo del Cliente: …………………
[Firma del Cliente]
Si consiglia di effettuare la restituzione del pacco per posta seguita, nel caso in cui esso si perda al momento dell’invio postale, in quanto la responsabilità di DAMPLE non può essere impegnata a tale titolo.

ARTICOLO 10 : GARANZIA

10.1.- Il Venditore è soggetto alle condizioni di garanzia legale previste dagli articoli L. 217-4, L. 217-5 e L. 217-12 del Codice del consumo e dagli articoli 1641 e 1648 del Codice civile:
Arte. L. 217-4 del Codice del Consumo: Il venditore è tenuto a fornire un bene conforme al contratto e risponde dei difetti di conformità esistenti al momento del rilascio. Esso risponde anche dei difetti di conformità risultanti dall’imballaggio, dalle istruzioni di montaggio o dall’installazione quando questa è stata posta a suo carico dal contratto o è stata realizzata sotto la sua responsabilità».
Art. L. 217-5 del Codice del Consumo: «Il bene è conforme al contratto:
1èg. Se è idoneo all’uso abitualmente previsto di un bene simile e, se del caso: – se corrisponde alla descrizione data dal venditore e possiede le qualità che quest’ultimo ha presentato all’acquirente sotto forma di campione o di modello; – se presenta le qualità che un acquirente può legittimamente attendersi, tenuto conto delle dichiarazioni pubbliche fatte dal venditore, dal produttore o dal suo rappresentante, in particolare nella pubblicità o nell’etichettatura;
2 O se presenta le caratteristiche definite di comune accordo dalle parti o è idoneo a qualsiasi uso speciale voluto dall’acquirente, portato a conoscenza del venditore e che quest’ultimo ha accettato».

Arte. L. 217-12 del Codice del Consumo: «L’azione risultante dal difetto di conformità si prescrive entro due anni a decorrere dal rilascio del bene».
Arte. 1641 del Codice civile: «Il venditore è tenuto alla garanzia a causa dei difetti nascosti della cosa venduta che la rendono inadatta all’uso cui è destinata, o che diminuiscono talmente tale uso che l’acquirente non l’avrebbe acquistata, o ne avrebbe dato un prezzo inferiore, se li avesse conosciuti».
Arte. 1648 del Codice civile: L’azione risultante dai vizi redibitori deve essere intentata dall’acquirente entro un termine di due anni a decorrere dalla scoperta del vizio. Nel caso previsto dall’articolo 1642-1, l’azione deve essere introdotta, a pena di decadenza, entro un anno dalla data alla quale il venditore può essere liberato da vizi o difetti di conformità apparenti».
Le disposizioni che precedono non sono esclusive dell’applicazione della garanzia legale dei vizi nascosti degli articoli 1641 e seguenti del Codice civile, conformemente alle disposizioni dell’articolo L. 451-16 del Codice del consumo.
Il Cliente potrà esercitare queste garanzie rivolgendo la sua richiesta a: DAMPLE, 139 rue des Arts, 59100, Roubaix.
Quando l’Acquirente agirà in garanzia legale di conformità, egli:
– beneficerà di un termine di due anni a decorrere dalla consegna del bene per agire;
– potrà scegliere tra la riparazione o la sostituzione del bene, fatte salve le condizioni di costo previste dall’articolo L. 217-9 del Codice del consumo;
– sarà dispensato dal presentare la prova dell’esistenza del difetto di conformità del bene nei sei mesi successivi alla consegna del bene.

La garanzia di conformità si applica indipendentemente dalla garanzia commerciale concessa.
L’Acquirente potrà anche decidere di attuare la garanzia contro i difetti nascosti della cosa venduta ai sensi dell’articolo 1641 del Codice civile e, in questa ipotesi, può scegliere tra la risoluzione della vendita o una riduzione del prezzo di vendita conformemente all’articolo 1644 del Codice civile.
10.2.- Il Venditore non potrà applicare la sua garanzia sugli Articoli nei casi in cui il Cliente non abbia rispettato le condizioni di utilizzo e, se del caso, di conservazione ottimali e/o consumato gli Articoli oltre la data limite indicata sull’imballaggio.
Inoltre, sono esclusi da ogni garanzia:
1. difetti di utilizzazione o di manutenzione.
2. Il deterioramento dovuto ad una manipolazione errata, ad un’utilizzazione abusiva o anormale, ad un’utilizzazione per fini professionali o commerciali.
3. Le spese di trasporto e di modifica dell’articolo, in caso di richiamo da parte del costruttore per difetto di serie.
4. Il deterioramento dovuto ad un evento esterno (fulmini, danni delle acque, ecc).
5. Un intervento effettuato sull’Articolo da un’altra persona non autorizzata dal servizio assistenza del fabbricante.

In ogni caso, il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile per il mancato rispetto delle disposizioni regolamentari e legislative in vigore nel paese di ricevimento, la responsabilità del Venditore è sistematicamente limitata al valore dell’Articolo contestato, valore alla data di vendita, senza possibilità di ricorso nei confronti del marchio o della società produttrice del prodotto. Tutti i reclami, richieste di cambio o di rimborso devono essere effettuati per posta al seguente indirizzo: DAMPLE, 139 rue des Arts, 59100, Roubaix, entro il termine di trenta giorni della consegna.

Articolo 11 : Responsabilita’ del venditore

Il Venditore declina ogni responsabilità in caso di difetti di utilizzo o di manutenzione dei Beni.
Il Cliente deve rispettare le indicazioni riportate sull’imballaggio dei Beni.
Inoltre, nessun consiglio o informazione, siano essi orali o scritti, ottenuti dal Cliente da parte del Venditore o durante l’utilizzo del Sito, possono creare garanzie non espressamente previste nelle presenti Condizioni.

ARTICOLO 12 : DIRITTI DI PROPRIETA’ INTELLETTUALE

L’insieme dei marchi figurativi e non figurativi e più in generale tutti gli altri marchi, illustrazioni, immagini e logotipi che figurano sui Beni, i loro accessori e i loro imballaggi, siano essi depositati o meno, sono e rimarranno di proprietà esclusiva del Venditore. Qualsiasi riproduzione totale o parziale, modifica o utilizzo di tali marchi, illustrazioni, immagini e logotipi, per qualsiasi motivo e su qualsiasi supporto, senza esplicito e preventivo consenso del Venditore, è severamente vietata. Lo stesso vale per qualsiasi combinazione o congiunzione con qualsiasi altro marchio, simbolo, logo e più in generale qualsiasi segno distintivo destinato a formare un logo composito. Lo stesso vale per tutti i diritti d’autore, disegni, modelli e brevetti di proprietà del Venditore.

ARTIColo 13 : privacy dei dati

Le informazioni richieste al Cliente sono necessarie per l’elaborazione dell’Ordine.
Nell’ipotesi in cui il Cliente acconsenta a comunicare dati individuali a carattere personale, dispone di un diritto individuale di accesso, di ritiro e di rettifica di tali dati alle condizioni previste dalla legge n. 78-17 del 6 gennaio 1978 relativa all’informatica, ai file e alle libertà. Il Cliente deve inviare qualsiasi richiesta scritta o per posta al seguente indirizzo: DAMPLE, 139 rue des Arts, 59100, Roubaix o per posta elettronica al seguente indirizzo: anna@laboratori-inolab.com
Per motivi di sicurezza e per evitare richieste fraudolente, la domanda deve essere accompagnata da un documento d’identità. Dopo il trattamento della richiesta questa giustificazione sarà distrutta.
In occasione della creazione del proprio account cliente sul Sito, il Cliente avrà la possibilità di scegliere se ricevere offerte dal Venditore e dai suoi partner.

ARTICOLO 14 : FORZA MAGGIORE

Il Venditore non può essere ritenuto responsabile di ogni interruzione di funzionamento del Sito dovuta a circostanze impreviste o a ragioni che sfuggono al suo controllo, in particolare, ma non limitatamente: le catastrofi naturali, come gli incendi, le inondazioni, i terremoti, gli uragani, le tempeste tropicali o di altro tipo; la guerra, l’insurrezione, gli incendi dolosi, gli embarghi, gli atti delle autorità civili o militari, o il terrorismo; i tagli di fibre ottiche, gli scioperi o la penuria di mezzi di trasporto, di infrastrutture, di carburante, di energia, di manodopera o di materiali; l’avaria delle infrastrutture che forniscono i servizi di telecomunicazione e di informazione; la pirateria (hacking), lo spam (spam), o qualsiasi guasto di un computer, server o software.

ARTICOLO 15 : REGOLE D’USO DI INTERNET

Il Cliente dichiara di accettare le caratteristiche e i limiti di Internet e in particolare di riconoscere:
– è l’unico responsabile dell’uso che fa delle informazioni. Di conseguenza, il Venditore non potrà essere tenuto, in virtù di un obbligo espresso o tacito, come civilmente responsabile nei confronti del Cliente di qualsivoglia danno diretto o indiretto derivante dall’uso di dette informazioni;
– è a conoscenza della natura di Internet, in particolare delle sue prestazioni tecniche e dei tempi di risposta per consultare, interrogare o trasferire informazioni;
– che la comunicazione da parte del Cliente dei suoi elementi personali di identificazione o in generale di qualsiasi informazione giudicata dal Cliente come riservata è effettuata sotto la propria responsabilità;
– che spetta al Cliente prendere tutte le misure necessarie per assicurarsi che le caratteristiche tecniche del suo computer gli consentano di consultare le informazioni;
– che spetta al Cliente prendere tutte le misure appropriate in modo da proteggere i propri dati e/o software dalla contaminazione da eventuali virus che circolano attraverso il Sito.
 

ARTICOLO 16 : CONVENZIONE DI PROVA

Il Cliente riconosce che le registrazioni e i backup (compresi tutti i dati di connessione) realizzati sul Sito (di seguito «Documenti Elettronici») avranno piena validità probatoria tra il Cliente e il Venditore. Così, i Documenti Elettronici (compresa la loro data e ora) faranno fede tra le parti in ogni controversia.
Il Cliente riconosce, nei suoi rapporti contrattuali con il Venditore, la validità e la forza probante delle e-mail. Analogamente, i conteggi degli ordini, le somme pagate, i buoni sconto, i buoni d’acquisto e altre carte fedeltà da parte del Cliente, nonché le loro riproduzioni su microschede, dischi ottici o magnetici, conservate dal Venditore, sono opponibili al Cliente in quanto elementi di prova.

ARTICOLO 17 : CLAUSOLA NULLA

Qualora una qualsiasi delle disposizioni del presente Contratto fosse annullata, tale nullità non comporterebbe la nullità delle altre disposizioni del Contratto che resteranno in vigore tra le Parti.

ARTICOLO 18 : MODIFICHE DEL CONTRATTO

Qualsiasi modifica, risoluzione o rinuncia a qualsiasi clausola del presente Contratto sarà valida solo previo accordo scritto e firmato tra le Parti.

ARTICOLO 19 : NON-RINUNCIA

Il fatto che una delle Parti non faccia valere un impegno dell’altra Parte nei confronti di uno qualsiasi degli obblighi previsti dalle presenti Clausole non può essere interpretato per il futuro come una rinuncia all’obbligo in questione.

ARTICOLO 20 : RECLAMI E REGOLE DI COMPOSIZIONE AMICHEVOLE DELLE CONTROVERSIE

Ai sensi dell’articolo L. 612-1 del Codice del consumo: «Ogni consumatore ha il diritto di rivolgersi gratuitamente ad un mediatore del consumo per la risoluzione amichevole della controversia che lo oppone ad un professionista».
Le controversie che rientrano nel campo di applicazione dell’articolo L. 612-1 del Codice del consumo sono le controversie definite all’articolo L. 611-1 del Codice del consumo, ossia le controversie di natura contrattuale, relativa all’esecuzione di un contratto di vendita o di fornitura di servizi tra un consumatore e un professionista. Il testo riguarda le controversie nazionali e le controversie transfrontaliere.
Per qualsiasi difficoltà, vi invitiamo a contattarci preventivamente o contattare il nostro servizio post-vendita: DAMPLE, 139 rue des Arts, 59100, Roubaix.
Saranno presi in considerazione solo i reclami relativi alla Vendita Online degli Articoli.
Entro l’anno successivo alla richiesta del Cliente presso i servizi del Venditore, in applicazione dell’articolo R. 616-1 del Codice del Consumo, il Cliente potrà far esaminare la sua richiesta da un mediatore le cui coordinate saranno indicate su richiesta, sapendo che una controversia potrà essere esaminata, salvo eccezioni, da un solo mediatore.

ARTICOLO 21 : LEGGE APPLICABILE

Il presente Contratto é regolato dalla legge francese.

ARTICOLO 22 : ATTRIBUZIONE DI GIURISDIZIONE

Tutte le contestazioni relative alla validità, all’interpretazione e/o all’esecuzione delle presenti Condizioni Generali di Vendita dovranno essere portate dinanzi ai tribunali francesi, anche in caso di pluralità dei convenuti o di ricorso in garanzia.